Pieralisi Pan Jesi, tie break fatale

Le rossoblù cedono in casa nello scontro diretto contro Mesagne e restano nella zona a rischio della classifica. Dopo la sosta, si riparte il 5 gennaio prossimo da un derby

Ancora uno stop al tie break per la Pieralisi Pan

JESI – Ancora un tie break, ancora uno stop in uno scontro diretto salvezza per la Pieralisi Pan Jesi nel girone H del campionato di pallavolo di serie B2. Alla Carbonari, contro l’Appia Project Mesagne, le rossoblù debbono arrendersi al quinto tie break giocato in dieci giornate (due vinti, tre persi) e conquistano solo un punto: in classifica Jesi resta in zona rossa, le pugliesi salgono a +2 dalla squadra di coach Sabbatini.

Inizia meglio il match l’Appia Project di Mesagne (4-8 e 11-16), insidiosa al servizio (3 gli ace) e ben posizionata a muro (3 i vincenti). Il parziale non è mai in discussione (15-21), le ospiti non rischiano mai la rimonta. Nel secondo set, la Pieralisi Pan ribalta la situazione (9-1), serve decisamente meglio e l’attacco, ben sorretto da una superba Gasparroni, supera in efficienza quello delle pugliesi (37% contro il 18%). Le jesine fanno il vuoto (20-8) e pareggiano i conti.

La striscia positiva continua anche nel terzo set (10-5). Mesagne non resta a guardare (11-10) e mette alla prova le padrone di casa, brave a limitare al massimo gli errori, ben appostate a muro (4 i punti) ed ispirate in attacco (20-12). Nel quarto parziale, le parti si invertono (1-5): la Pieralisi Pan perde efficacia in battuta (5 gli errori) ed in attacco (si passa dal 43% del set precedente al 22%). Coach Sabbatini chiama il secondo time-out sul 9-19 ma le sue giocatrici non interrompono l’inerzia della gara.
L’ennesimo tie-break inizia subito in salita (1-6). Al cambio di campo Mesagne prende il largo (2-8) e arriva fino al 3-10. La Pieralisi Pan cerca di restare aggrappata alle avversarie con Pistocchi (8-12) ma non c’è spazio per la rimonta, l’Appia Project chiude con capitan Cristofaro al primo match point.

Si torna in campo col nuovo anno: il 5 gennaio prossimo, Jesi attesa dal derby di Monte San Giusto.

Pieralisi Pan Jesi- Appia Project Mesagne 2-3

Pieralisi Pan Jesi: Baldoni M. 3, Cecconi (L), Milletti n.e., Gasparroni 22, Giulietti n.e., Baldoni S., Angelini 3, Pistocchi 21, Viscito 7, Pomili 3, Coppari 1, Marcelloni 8. All. Sabbatini

Appia Project Mesagne: Malerba, Abbracciavento 3, Iacca 5, Della Rosa n.e., Escher 14, Galuppi (L), Demelito, Carbone 12, Liguori 10, Albanese 2, Lapenna, Cristofaro 16, De Paola n.e., Rosato (L). All. Giunta

Arbitri: Santoniccolo e Dishani

Parziali: 19-25, 25-12, 25-17, 14-25, 9-25.