Serie B2, ci sono punti da prendere nella calza per Castelbellino e Jesi

Dopo la sosta, sabato 5 gennaio la capolista Termoforgia Moviter cerca conferma in casa con Recanati, la Pieralisi Pan affronta in trasferta il derby salvezza con Monte San Giusto

Riprende la marcia della Termoforgia Moviter Castelbellino

JESI – Vigilia d’Epifania sotto rete per Termoforgia Moviter Castelbellino e Pieralisi Volley Pan Jesi nel girone H del campionato di serie B2 di pallavolo femminile: domani 5 gennaio la prima, alla ripresa del torneo dopo la sosta, sarà di scena in casa contro Recanati alle 18.30, la seconda è attesa dal derby di Monte San Giusto.

Castelbellino ha chiuso il 2018 con la decima vittoria su dieci gare vincendo 0-3 anche sul campo nel barese di Noci. La Termoforgia Moviter, che ha sin qui lasciato alle avversarie appena un set, guida naturalmente la classifica a punteggio pieno, con 6 punti di vantaggio sulla più immediata inseguitrice Oria e sette su Corridonia e Castellana Grotte. Dal canto suo Recanati, con 10 punti raccolti sino ad ora, vuole evitare di farsi risucchiare nella vicina zona a rischio.

La Pieralisi Pan Jesi impegnata nel derby

Zona nella quale invece si trova invischiata Pieralisi Pan Jesi, dopo lo stop casalingo nello scontro diretto contro l’Appia Project Mesagne (quinto tie break giocato in dieci giornate dalle rossoblù: due vinti, tre persi). E’ un altro scontro salvezza quella che attende Jesi, penultima con 7 punti, in casa dell’Italiana Pellami Monte San Giusto, quartultima a +2. Si gioca alle 21.