Letizia Canonico lancia la Conero Planet Ancona

La giovanissima centrale classe 2001 analizza la vittoria delle doriche su Perugia e guarda anche alla sua stagione:«Sento la fiducia della società, dell'allenatore e delle compagne. Sono felicisissima»

La classe 2001 Letizia Canonico, tra le protagoniste dell'avvio positivo della squadra dorica

ANCONA- Nel successo dell’Eurosped Conero Planet Ancona ai danni del Perugia ci sono tante storie da raccontare. Una di queste è senza dubbio quella di Letizia Canonico, giovanissima centrale classe 2001, che giornata dopo giornata si sta ritagliando il suo spazio tra le più grandi dimostrando di valere alla grande la categoria.

«Il livello è alto. Il centrale è un ruolo complicato perché devi confrontarti con le scelte avversarie e ho tanto da crescere e migliorare. Sento la fiducia della società, dell’allenatore e delle compagne e questo mi rende molto felice e mi dà grande carica», dice. Un successo, l’ultimo, che dona morale e carica alle anconetane in vista del futuro: «Sono felicissima per questo risultato che ci ripaga di tanti sacrifici. Abbiamo fatto una grande prestazione, con volontà e determinazione ma anche giocando a tratti un’ottima pallavolo grazie al contributo di tutte le ragazze. Il calendario finora non era stato favorevole ed anche domenica prossima avremo un avversario molto forte come Cesena, ma contro Perugia sapevamo di non poter sbagliare perché probabilmente sarà una diretta concorrente alla salvezza».