Pallamano, il Cus Ancona si conferma nelle zone alte di classifica

Con il successo sul Guardiagrele i dorici di coach Andrea Guidotti si confermano nelle zone d'alta classifica e proseguono la marcia a caccia di nobili obiettivi. Nel prossimo turno, il derby con il Chiaravalle

Fasi di gioco della gara

ANCONA- Il Cus Ancona Pallamano vince, convince e si mantiene nelle zone alte della graduatoria di Serie B dopo il successo per 27-14 sul Guardiagrele.

La vittoria ottenuta tra le mura amiche del Palaveneto è la quarta consecutiva ed è maturata al termine di un match fatto di intelligenza e tatticismo dove i dorici, che hanno approcciato nel modo più corretto all’appuntamento, sono stati a bravi a colpire nei momenti decisivi.

Partita sostanzialmente a senso unico con Vittorio Guidotti, estremo anconetano, sempre attento a sventare ogni iniziativa avversaria. La larga imposizione anche in termini di risultato ha concesso allo staff tecnico biancoverde di ruotare tutti gli effettivi a disposizione così da lanciare nella mischia tanti giovani, compresi quelli fin qui non utilizzati.

L’ulteriore passo di un cammino che si sta rivelando ricco di sorprese potrebbe essere il derby contro Chiaravalle, in programma per il finesettimana prossimo.