La Pallamano Camerano a Ferrara per il bottino pieno

Dopo tre sconfitte consecutive la compagine cameranese guidata da Sergio Palazzi vuole trovare la strada del riscatto nella trasferta con l'Estense. Si gioca domani alle ore 21.00 al Palaboschetto di Ferrara. Arbitrano Carrera e Rizzo

La Pallamano Camerano cerca gloria a Ferrara
La Pallamano Camerano cerca gloria a Ferrara

CAMERANO- Invertire la rotta. È chiara la prerogativa della Pallamano Camerano che dopo tre sconfitte consecutive cerca di ritrovare il sorriso. Per farlo i gialloblu di Sergio Palazzi proveranno a sbancare la tana dell’Estense, formazione che non sta vivendo certo un momento magico. Gli emiliani, con l’ultima vittoria casalinga datata 2 febbraio, devono riprendere il proprio cammino dopo gli ultimi KO e non sono certo l’avversario migliore da affrontare in questo momento. Lo sa bene Roberto Scandali confermando che in settimana si è lavorato proprio sull’approccio alla gara:

«La partita è molto importante come quella di domenica scorsa, che purtroppo è andata come è andata. Noi non ci arrendiamo e teniamo duro. Sappiamo quello che possiamo fare anche perchè nonostante abbiamo perso di poco nelle ultime partite ce la siamo battuta molto bene con le nostre avversarie: purtroppo non sono arrivate le vittorie e penso che abbiamo un pò pagato dal punto di vista fisico viste le sfide così ravvicinate nell’ultimo periodo. Siamo stati anche “sfortunati” perchè non è la prima volta che perdiamo le partite di un gol, però prima poi speriamo che la fortuna girerà dalla nostra parte. Sabato sarà un match importante e quindi cercheremo di dare il massimo».

Fischio d’inizio sabato 16 Marzo, alle ore 21.00, al PalaBoschetto di Ferrara. Dirige l’incontro la coppia arbitrale Carrera – Rizzo.