Jesina Pallanuoto, visita alla capolista

Domani 16 febbraio alle 15 nella piscina del Foro Italico a Roma per affrontare il Tuscolano, primo della classe a punteggio pieno e migliore difesa del torneo

Jesina Pallanuoto

JESI – Sarà il suggestivo scenario della piscina del Foro Italico a Roma e vedere domani sabato 16 febbraio alle 15 la Jesina Pallanuoto ospite della capolista Tuscolano. I romani sino ad ora hanno raccolto soltanto vittorie e risultano essere di gran lunga la miglior difesa del torneo con appena 18 reti subite.

La Jesina dal canto suo dovrà fare a meno di Baldinelli e dello squalificato Rossi. Per cullare il sogno dell’impresa, ai granata servirà la classica gara perfetta, nella quale anche i più giovani saranno chiamati ad un vero e proprio esame di maturità. Commenta il tecnico Giacomo Iaricci alla vigilia: «Sabato scorso abbiamo giocato contro una squadra ben organizzata e purtroppo non siamo riusciti a sfruttare le molte superiorità numeriche conquistate. Dopo aver recuperato, potevamo andare in vantaggio e invece abbiamo subito una rete che ci ha colpevolmente fatto uscire dall’incontro. Il Tuscolano è indubbiamente la formazione più attrezzata del torneo. Dovremo essere molto bravi ad aiutarci in difesa e a saper resistere nei momenti di difficoltà».