Il Cus Ancona a Perugia cerca continuità

Dopo il successo roboante in casa con il Corinaldo i dorici di Francesco Battistini cercano conferme in terra umbra per riavvicinarsi alla zona playoff della classifica che ora dista solo tre lunghezze

Il Cus Ancona cerca il successo a Perugia

ANCONA- Confermarsi, vincere e riavvicinarsi in modo prepotente alla zona playoff. Sono questi gli obiettivi del Cus Ancona di mister Francesco Battistini che sabato ore 15.30 nella tana del Gadtch Perugia cercherà di dare continuità alla sua classifica.

Nell’ultimo successo per 10-1 sul Corinaldo (triplette per Fioretti, Belloni e Carnevali) si sono visti tutti i passi in avanti di questo gruppo dopo un inizio non certo roseo. La sosta dovrebbe aver aiutato in questo senso non solo a migliorare ulteriormente l’amalgama del gruppo ma anche e soprattutto in chiave tattica e di condizione.

I grifoni perugini sono fermi al momento a quota tre punti e dividono il fondo della classifica proprio con il Corinaldo sconfitto nettamente tra le mura amiche sette giorni fa. Servirà una prova di grinta e carattere per permettere agli anconetani di portarsi via una posta in palio importante che consentirebbe di riavvicinarsi e in modo deciso alla zona playoff.