Il Città di Falconara blinda la porta con Nagy

Il Città di Falconara si rinforza tra i pali con l'innesto del portiere ungherese di 27 anni Tunde Nagy. Soddisfatto il presidente Bramucci: «L’innesto di Nagy rientra nei piani di rafforzamento previsti ad agosto»

Nagy presentata alla presenza del GM Lorenzo Mondini

FALCONARA- Rinforzo importante per il Città di Falconara che blinda la sua porta con l’ingaggio del portiere ventisettenne ungherese Tunde Nagy. Le ragazze di Massimiliano Neri potranno così contare su un autentico valore aggiunto che nel suo passato annovera maglie importanti come quelle della Lazio (squadra con cui ha disputato la prima parte di campionato) e Pescara: «Sono contenta perché ho sentito parlare bene di Falconara e mi sembrava sempre una società simpatica e familiare – spiega l’ultimo acquisto del CdF- I primi sentimenti sono molto positivi, sono riuscita ad allenarmi con le ragazze e mi sono trovata molto bene. Vorrei riuscire a rendermi utile, dando il meglio di me stessa». La giocatrice è stata già presentata per la felicità del presidente Marco Bramucci: «L’innesto di Nagy rientra nei piani di rafforzamento previsti ad agosto. Il parco portieri, già con Antonaci e la giovane Bernotti, si completa. La accogliamo a braccia aperte con un grande sorriso perché conosciamo il suo valore. Ringraziamo la Lazio di mister Daniele Chilelli che ha acconsentito alla trattativa».