Tirreno-Adratico, si parte da Numana

I ciclisti si ritroveranno in Piazzetta Miramare di Marcelli, poi la corsa proseguirà per tutto il lungomare, raggiungendo il centro storico, per proseguire attraverso Piazza del Santuario e il Conero. Arrivo a Fano

NUMANA – La sesta tappa della gara ciclistica nazionale Tirreno – Adriatico di lunedì 12 marzo partirà da Numana per poi arrivare a Fano. A renderlo noto, con grande soddisfazione, è l’amministrazione comunale.

La partenza dei ciclisti campioni sarà effettuata dalla Piazzetta Miramare di Marcelli, poi la corsa proseguirà per tutto il lungomare di Numana, raggiungendo le vie del centro storico, Piazza del Santuario, quindi il Conero.

Il villaggio sportivo della Tirreno Adriatico sarà situato sempre a Marcelli sin dal giorno prima, con l’arrivo del gruppo dei caravan delle società sportive dopo il termine della 5° tappa a Filottrano, dedicata alla memoria del compianto ed indimenticabile campione Michele Scarponi: tutti gli appassionati di ciclismo della zona potranno dunque ammirare i propri beniamini nel pre-gara.

«Per Numana è una grandissima opportunità di rilanciare il suo turismo e quello della Riviera del Conero a livello nazionale ed internazionale – dichiara il sindaco Gianluigi Tombolini -. La visibilità data al nostro territorio proprio prima delle vacanze Pasquali sarà uno straordinario volano per iniziare alla grande la stagione turistica 2018»

Circa 250 giornalisti e fotografi accreditati, un milione di contatti attesi dal sito della gara www.tirrenoadriatico.it, che riporterà ovviamente foto e notizie delle località sedi delle varie tappe, tra cui Numana, 4 milioni circa di contatti attesi attraverso i social network e le apposite pagine della manifestazione (twitter, facebook, ecc), 13 network televisivi nazionali ed internazionali accreditati con 184 paesi collegati ed un totale di 2.500 ore di trasmissioni TV  programmate e circa 46 milioni di audience complessive.