Santarcangelo- Jesina si gioca

Diramate le convocazioni dal tecnico dei romagnoli Galloppa: salvo clamorosi sviluppi sulla questione dei rimborsi ai giocatori di casa, squadre regolarmente in campo domani 12 gennaio alle 14,30.

Jesina e Santarcangelo in campo al Carotti nella gara di andata

JESI – A meno di clamorosi sviluppi dell’ultima ora domani, sabato 12 gennaio, al “Valentino Mazzola” di Santarcangelo di Romagna la gara fra Santarcangelo e Jesina si disputerà regolarmente (14,30). Il tecnico dei romagnoli Daniele Galloppa che domani, squalificato, non potrà essere in campo, ha diramato le convocazioni per il match, dopo l’incertezza in settimana legata al mancato pagamento dei rimborsi ai giocatori (che già una settimana fa avevano minacciato, fino all’ultimo, di non giocare il derby, poi perso, con la Savignanese).

Diciotto i giocatori convocati da Galloppa, che nell’ambito della giovane (ma di qualità) rosa rimasta in forza al Santarcangelo non potrà contare sugli squalificati Gaiola e Bondioli.

Nella Jesina torna Magnanelli, squalificato Cameruccio. Per i leoncelli, si tratta di uno scontro diretto da non fallire. Designato a dirigere Simone Gauzolino di Torino, assistenti saranno Alessandro Marchese di Napoli e Cristiano Pelosi di Ercolano.