Ride l’Ostrense, pari per l’Audax e cade l’Avis Arcevia

Positivo solo per l'Ostrense il weekend di calcio a 5, che supera il Montalto di Cuccurano e si porta in zona playoff. Cade invece l'Avis Arcevia (3-5 con lo Sportland), mentre solo un pari per l'Audax Sant'Angelo (2-2 col fanalino di coda Sporting Grottammare)

Finals Cup 2019 - L'Ostrense scesa in campo contro il Real Ancaria

Non è stato del tutto positivo il weekend per le squadre di futsal della Valmisa. Partiamo dalla serie C1 dove l’Audax Sant’Angelo 1970 ha impattato col fanalino di coda Sporting Grottammare. Un pareggio che non serviva a nessuna delle due, dal momento che, appunto, il Grottammare è ultimo ora a 16 punti e l’Audax penultimo ora a 22 e quindi ancora in zona playout.

Nel prossimo turno, però, di nuovo scontro diretto per l’Audax che sarà ospite venerdì della Nuova Juventina, terzultima in classifica a 23 punti. Obiettivo più che mai vittoria.

In serie C2 girone A cade l’Avis Arcevia: 3-5 casalingo contro lo Sportland. Ora l’Arcevia è penultimo a 13 punti in zona playout. Sorride invece l’Ostrense che venerdì ha superato 8-5 il Montalto di Cuccurano, portandosi a quota 38 punti in zona playoff.

E il prossimo turno un derby da non perdere: Ostrense-Avis Arcevia, in programma lunedì 18 marzo alle 22.