Ristopro Fabriano, servirà una gran partita per spuntarla a Giulianova

Domani - domenica 13 gennaio - i cartai di coach Fantozzi giocheranno sul parquet della squadra rivelazione del campionato

Il pivot fabrianese Ivan Morgillo al tiro con un "gancio" (foto di Martina Lippera)

FABRIANO – Prima giornata di ritorno in serie B di basket e subito impegno ostico per la Ristopro Fabriano, che domani – domenica 13 gennaio – sarà impegnata nella delicata trasferta a Giulianova (PalaCastrum, ore 18).

Un match fra due formazioni a stretto contatto in classifica, visto che Fabriano ha 18 punti e Giulianova 16, quindi già importante per consolidare la zona play-off, resa sempre incerta da una classifica cortissima (otto squadre nel giro di appena quattro punti).

All’andata, sul “neutro” di Recanati, fu la Ristopro ad imporsi in un combattuto finale per 62-58, al termine di una gara equilibrata, a testimonianza di come gli abruzzesi siano una formazione molto valida, considerata la squadra “rivelazione” del girone di andata grazie al buon lavoro svolto da coach Ciocca, che nel corso dei mesi autunnali è riuscito ad ottenere buoni risultati nonostante una serie di infortuni che ha colpito il suo team, ora al completo.

Domani non sarà al completo, invece, la squadra fabrianese, che in settimana ha concluso il rapporto con Ondo Mengue (transitato per Fabriano come una “meteora” natalizia, per lui 6 punti totali in 6 partite) ed è in cerca di un sostituto nel ruolo di ala da quintetto, non ancora individuato. Una serie di acciacchi, inoltre, ha caratterizzato l’ultima settimana fabrianese. Mancherà di sicuro anche il giovane Francavilla, mentre tutti i “senior” dovrebbero essere a disposizione di coach Fantozzi. La squadra cartaia negli ultimi giorni si è allenata al palasport di Cerreto d’Esi, vista l’indisponibilità del PalaGuerrieri per un evento di danza.

La Ristopro è reduce da una brutta sconfitta a Teramo per 59-49, mentre Giulianova nell’ultimo turno ha superato la Luciana Mosconi Ancona per 88-84.

Arbitreranno l’incontro i signori Matteo Spinelli di Roma e Francesco Venturini di Lucca.

Così in campo:

GIULIANOVA BASKET – Zollo, Sofia, Azzaro, Angelucci, Ricci, De Ros, Carrara, Ferraro, Gobbato, Cardellini, Malatesta, Cantarini. All. Ciocca

RISTOPRO FABRIANO – Monacelli, Dri, Paparella, Morgillo, Gatti, Thiam, Cimarelli, Donati, Mencherini, Bordi. All. Fantozzi