Mancinelli-Fontana, 4° posto a Vallelunga

Nel quinto appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo, il pilota marchigiano - in coppia con il collega - ha dovuto fare i conti con un weekend impegnativo. L'obiettivo e fare ancora meglio a Monza il 6-7 ottobre

Daniel Mancinelli in gara a Vallelunga
Daniel Mancinelli in gara a Vallelunga

FABRIANO – Nel fine settimana appena trascorso, il pilota marchigiano Daniel Mancinelli (in coppia con il compagno Andrea Fontana) è sceso in pista a Vallelunga per il quinto appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo.

È stato un weekend impegnativo per il team Easy Race. Durante le qualificazioni, Fontana è riuscito a strappare una buona settima posizione. Al via di gara 1, lo stesso Fontana ha cercato da subito di recuperare posizioni ma un contatto con la Bmw gli ha fatto perdere il terreno recuperato, costringendo la coppia Mancinelli-Fontana a chiudere in settima posizione.

Alla partenza di gara 2, in sesta posizione, Mancinelli ha recuperato subito, ma a circa tre giri dal cambio pilota, il marchigiano – a causa del liquido del radiatore caduto da una Porsche – ha perso aderenza e ha dovuto cedere all’Audi. Al rientro in pista dopo il pit stop e il cambio, Fontana, che si trovava in sesta posizione, è riuscito a rimontare sugli avversari e a chiudere gara 2 in quarta posizione.

«È stato un weekend difficile sul circuito di Vallelunga – ha dichiarato Mancinelli. – Fortunatamente siamo riusciti a portare a casa punti importanti per il campionato. Per il prossimo impegno sul circuito di Monza (6-7 ottobre, nda) l’obiettivo è recuperare quel poco di velocità che ci è mancata e puntare al podio. Ringrazio tutto il team per l’ottimo lavoro che come sempre ha saputo fare sulla Ferrari 488 Gt3».

Daniel Mancinelli ai box a Vallelunga