Ancona e il Palaindoor abbracciano la vittoria di Gimbo

Davanti alla sua gente Gianmarco Tamberi supera i 2.30 e prosegue nel suo percorso di crescita. Nel femminile brilla la Vallortigara che supera la Troest. Presente anche Filippo Tortu

Gianmarco Tamberi con Filippo Tortu al Palaindoor

ANCONA- Supera i 2.30 Gianmarco Tamberi e lo fa nel modo più roboante possibile. Nella sua Ancona durante i campionati italiani indoor di atletica disputati al Palaindoor, il Gimbo nazionale tifato nell’occasione anche da Filippo Tortu.

Dopo aver superato brillantemente i 2.26, Tamberi ha vinto saltando 2.32 e superando Rivera dopo che Baniotis aveva abbondanato la competizione nel precedente salto. Da registrare anche il tentativo a 2.34 che adesso sarà il suo prossimo obiettivo

Prima di Tamberi i fari erano stati tutti rivolti sul salto in alto femminile con la vittoria di Elena Vallortigara con la misura di 1.92. Al secondo posto Alessia Troest che si è fermata a 1.88. Per entrambe grande soddisfazione e tanti applausi da parte del grande pubblico dell’ impianto anconetano. Presente anche la formazione della Luciana Mosconi Ancona di basket.