Tampona un’auto e poi scappa senza prestare soccorso: 21enne denunciato a Montemarciano

Il 21enne responsabile del sinistro in via Fornaci è stato individuato perché aveva perso la targa: gli è stata anche ritirata la patente

carabinieri

MONTEMARCIANO – Un giovane è stato denunciato per omissione di soccorso in seguito a un incidente avvenuto nella nottata in via Fornaci. L’episodio è stato ricostruito dai Carabinieri della stazione locale intervenuti per un tamponamento lungo la strada che collega Marina di Montemarciano con il casello autostradale.

Il giovane 21enne di Montemarciano era alla guida di una Mercedes Classe A quando – stando alla ricostruzione effettuata dai militari – ha tamponato una Fiat Panda condotta da una 32enne del posto, per poi scappare senza prestare soccorso.

Sul posto sono intervenuti sia i militari che il 118 per le cure alla ragazza che è stata trasportata in ospedale a Torrette di Ancona. Mentre il personale sanitario prestava i soccorsi, i Carabinieri hanno rinvenuto la targa della Mercedes. Nel frattempo il conducente era tornato sul luogo dell’incidente per recuperare la targa ma ha trovato i militari che hanno raccolto la sua versione dei fatti: il giovane sarebbe scappato per la paura. La giustificazione però non è valsa a evitare la denuncia per omissione di soccorso. Al 21enne è stata anche ritirata la patente.

La ragazza vittima del tamponamento è stata trattenuta in osservazione per l’intera giornata prima di essere dimessa con una prognosi di pochi giorni.