Terminato l’intervento su via Cellini, la sicurezza al primo posto

Entro alcuni mesi dovrebbero concludersi anche i lavori per il nuovo parcheggio sulla collina del seminario, che sarà collegato tramite una rotatoria

Risistemata via Cellini a Senigallia
Risistemata via Cellini a Senigallia

SENIGALLIA – Rifatto il manto stradale, ripristinata la segnaletica verticale e orizzontale, realizzati quattro attraversamenti pedonali rialzati. È l’intervento portato a termine su via Cellini alcuni giorni fa, dopo anni di attese per una strada di vitale importanza che presentava evidenti segni di cedimento strutturale.

La sistemazione di via Cellini ha permesso «di riqualificare un asse viario particolarmente importante sia per i significativi flussi di traffico che lo attraversano, sia per il suo ruolo strategico che ricopre nell’ambito della viabilità alternativa alla statale – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – e in particolare per il raggiungimento dell’ospedale e dell’ingresso nella Complanare nord».

Sulla stessa via Cellini è inoltre in corso l’intervento per il nuovo parcheggio a cura della ditta SenParkTeck s.r.l. che realizzerà una struttura su tre livelli – i primi due seminterrati e coperti, il terzo scoperto – per un totale di circa 300 posti auto.
L’intervento vedrà anche la piantumazione e collocazione di piante e fiori su tutta la collina che dal seminario vescovile guarda verso la città di Senigallia, mascherando così il maxi parcheggio. Tramite un percorso pedonale sarà poi collegata con la casa protetta (ex Irab gestita dalla Fondazione Città di Senigallia) e con l’ospedale civile.

Via Cellini, a Senigallia: rifatto il manto stradale e realizzati gli attraversamenti pedonali rialzati
Via Cellini, a Senigallia: rifatto il manto stradale e realizzati gli attraversamenti pedonali rialzati

L’ingresso e l’uscita saranno regolati da un’apposita rotatoria che dovrà essere realizzata all’incrocio tra via Cellini e via Monteverdi, per una maggiore sicurezza.

Oltre a riqualificare e a ripristinare i livelli di servizio del manto stradale – ha aggiunto l’assessore ai lavori pubblici Enzo Monachesi – gli attraversamenti pedonali rialzati consentono di elevare notevolmente gli standard di sicurezza per i pedoni, costringendo i veicoli a rallentare in prossimità della casa protetta per anziani, della scuola Mercantini e seminario vescovile e all’altezza del supermercato e altre attività commerciali di via Cellini.