Summer Jamboree, partito il conto alla rovescia per il festival dedicato all’America degli anni ’40

Tornano i balli scatenati in centro storico e sulla spiaggia di velluto, tornano le auto americane e i sapori dello street food anni '40, torna la festa hawaiiana e il burlesque show

Il Kraken Stage del festival. Foto di Matteo Crescentini
Il Kraken Stage del festival. Foto di Matteo Crescentini

ANCONA – Presentata ufficialmente la XIX edizione del Summer Jamboree, il festival internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50 in programma a Senigallia dall’1 al 12 agosto. Un’edizione caratterizzata come sempre da balli scatenati al ritmo di rock’n’roll con ospiti d’eccezione: una galassia così ricca di emozioni per tutte le migliaia di fan che, anno dopo anno, attendono con impazienza le date del festival per programmare le proprie vacanze.

Durante la “hottest rockin’ holiday on earth” saliranno sui palchi di Senigallia nomi del calibro di David Marks (Beach Boys) e Dean Torrence (Jan&Dean), con i Surf City All Stars in esclusiva europea, il pioniere del rockabilly Rudy “Tutti” Grayzell, Brian Hyland.

Sono ben 42 i concerti in programma nei 12 giorni di baldoria estiva, di cui 39 a ingresso gratuito, distribuiti tra il Foro Annonario, il parterre della Rocca Roveresca, piazza Garibaldi e la spiaggia di ponente. Eventi che saranno presentati dalla blogger e pin-up Alice Balossi assieme al frontman britannico Jackson Sloan.

Piazza del Duca e il parterre della Rocca roveresca affollati di persone per il Summer Jamboree. Foto di Guido Calamosca
Piazza del Duca e il parterre della Rocca roveresca affollati di persone per il Summer Jamboree. Foto di Guido Calamosca

Se la musica sarà protagonista grazie a cantanti e band che suoneranno le hit dell’epoca, non mancheranno certo le occasioni per immergersi nelle atmosfere dell’America degli anni ‘40 e ballare in ogni angolo del centro storico e in spiaggia. La città si trasformerà per 12 giorni in un gioioso set con ballerini da tutto il mondo lanciati in sfrenate danze swing nelle piazze. Per questo torna anche il Dance Camp (dal 4 all’11 agosto) con alcuni tra i migliori ballerini/docenti della scena swing internazionale. Tra gli appuntamenti dedicati alle danze ci sono in programma anche il dance show del 4 e 5 agosto e la gara di ballo a squadre di venerdì 10.

Nella stessa serata del 10 agosto si terrà poi l’immancabile Burlesque Show che quest’anno tornerà al Mamamia, con una hot jazz band e tre performers provenienti da Francia, Inghilterra e Germania.

Prima però, l’8 agosto, si terrà uno dei momenti più attesi dell’intero Summer Jamboree: il big hawaiian party on the beach, la festa hawaiiana. Per l’occasione, oltre a treni speciali e bus navetta appositi, arrivano due icone del calibro di David Marks (Beach Boys) e Dean Torrence (Jan&Dean) insieme alla Surf City Allstars in esclusiva europea. Dopo gli idoli dalla California, la festa proseguirà con gli immancabili Greg, Max Paiella e i Jolly Rockers per uno show tra musica e comicità.

Balli alla Rotonda a mare di Senigallia. Foto di Marco Matteucci
Balli alla Rotonda a mare di Senigallia. Foto di Marco Matteucci

Tornano infine con il Summer Jamboree anche il park di auto americane pre 1969 in piazza Simoncelli, tornano i sapori dello street food americano, torna il mercatino vintage dove scoprire vestiti, accessori, strumenti e memorabilia da collezione: sono ottanta gli stand degli espositori diffusi tra i giardini della Rocca, piazza Manni, piazza del Duca, piazza Garibaldi.

Per concludere degnamente le serate del Summer Jamboree, inoltre, ci saranno sette momenti alla rotonda a mare dove la festa continuerà con i dopo festival per ballare tutta la notte a ritmo di diversi record hop che culmineranno sabato 11 agosto con la “Summer Jamboree Djs Parade” di oltre 20 professionisti.
Info: www.summerjamboree.com