Senigallia, migliaia in piazza per la festa di capodanno 2019

Tantissime persone hanno atteso la mezzanotte in piazza del Duca tra musica e balli prima dei fuochi d'artificio che hanno incantato ancora una volta

La gran festa di capodanno in piazza del Duca a Senigallia
La gran festa di capodanno in piazza del Duca a Senigallia

SENIGALLIA – In migliaia hanno partecipato alla gran festa di capodanno organizzata dal Comune di Senigallia per salutare l’arrivo del 2019 in piazza del Duca. Una festa sobria dato il clima che ancora risente della tragedia di Corinaldo ma necessaria per dare alla comunità quel segnale, quello stimolo a ripartire che gli stessi giovani chiedevano da giorni.

L’adesione numerosa delle persone alla festa di capodanno in piazza del Duca è stata quindi la migliore risposta a un appello solo sottinteso, non dichiarato apertamente, per cui solo una comunità stretta e coesa può aiutarsi a rialzare e ripartire.

Tanti applausi per la Cerigioni Band, otto elementi tra musicisti e voci, che ha ripercorso la storia della musica con i più grandi successi, fino alla mezzanotte quando dalla Rocca roveresca si sono innalzati i fuochi d’artificio (con l’esperimento di alcuni prodotti “silenziosi”) dello spettacolo pirotecnico “Il Castello Incantato”, che ha per una decina di minuti tenuto tutti con il naso all’insù.

Poi la festa di capodanno è continuata tra musica e festeggiamenti fino a notte inoltrata per salutare l’arrivo di un anno, il 2019, che si spera sia per la comunità senigalliese nettamente migliore di come è finito il 2018. Questo è anche l’augurio che anche il primo cittadino Maurizio Mangialardi, dal palco in piazza del Duca, ha voluto portare al pubblico presente.