A Senigallia il balletto classico per eccellenza: sul palco del teatro La Fenice arriva lo Schiaccianoci

Un'atmosfera magica e surreale, con le grandi musiche di Tchaikovsky e le coreografie di Marius Petipa per una fiaba senza tempo

Lo Schiaccianoci proposto dal Balletto di San Pietroburgo
Lo Schiaccianoci proposto dal Balletto di San Pietroburgo

SENIGALLIA – Il “balletto classico” per eccellenza, lo Schiaccianoci, con le musiche di Tchaikovsky e le coreografie di Marius Petipa proposto dal Balletto di San Pietroburgo, accompagnerà domenica 31 dicembre la notte più lunga dell’anno al Teatro La Fenice. Lo spettacolo è proposto come fuori abbonamento nella sezione danza del cartellone promosso dal Comune di Senigallia e AMAT con il sostegno di MiBACT e Regione Marche.

Nel balletto, tra i più suggestivi della storia della danza classica, si intrecciano amore, sogno e fantasia, ben rese dalle scenografie incantate del Balletto di San Pietroburgo – Saint Petersburg Classical Ballet Tradition – che rendono partecipe lo spettatore della stessa fiaba di Hoffmann. Per le sue caratteristiche di favola a lieto fine e per la vicenda pervasa da un’atmosfera fatata di festa – una fiaba fatta di dolciumi, soldatini, albero di natale, fiocchi di neve e fiori che danzano, topi cattivi, prodigi, principe azzurro e fatina – è diventato un balletto che ammalia i bambini e incanta i grandi. Per questo è lo spettacolo più rappresentato nel mondo durante le festività natalizie.
La conclusione è segnata dallo squisito Valzer dei Fiori, dopo il quale Clara si ritroverà nella sua poltrona con il suo schiaccianoci in grembo, felice di questo sogno di Natale.

Biglietti da 30 a 45 euro in prevendita alla biglietteria del Teatro La Fenice (via Cesare Battisti 9 tel. 071/7930842 e 335/1776042) aperta nei giorni di spettacolo dalle 17. Prevendite anche su vivaticket.it. e al Call center dello spettacolo delle Marche 071/2133600. Inizio ore 22.00.