Senigallia, salvata una tartaruga

Sono due gli esemplari rinvenuti sulla spiaggia di velluto a distanza di poche ore l'una dall'altra. Questa mattina, una è stata trovata ancora viva e trasferita alla Fondazione Cetacei di Riccione

L'esemplare rinvenuto a Cesano

SENIGALLIA – Una tartaruga spiaggiata è stata ritrovata questa mattina sulla spiaggia di levante vicino alla Rotonda. Si tratta di un esemplare “carretta carretta“, mentre un altro ritrovamento era avvenuto nei giorni scorsi sul lungomare di ponente. 

Un’altra, lunga circa un metro e largo 70 centimetri, è stata rinvenuta sul lungomare a Cesano, all’altezza dello stabilimento balneare “Baia Canaria“. Sul posto gli uomini dell’Ufficio Locale Marittimo coordinati dal comandante Eugenio My che hanno appurato che la tartaruga, che aveva sulla pinna una targhetta identificativa ai fini del suo monitoraggio, era ancora viva.

L’esemplare è stato trasferito alla Fondazione Cetacea e Ospedale delle tartarughe di Riccione.