Tragedia a Ostra Vetere, giovane si accascia a terra e muore

È accaduto ieri sera a pochi passi dallo studio della Guardia Medica. A stabilire le cause che hanno determinato la morte del 35enne, sarà l'autopsia

Veduta aerea di santa Maria di piazza a Ostra Vetere e del centro storico
Veduta aerea di santa Maria di piazza a Ostra Vetere e del centro storico

OSTRA VETERE- Una comunità in lutto per la morte di Michelangelo Mariani, il 35enne di Ostra Vetere che ieri sera poco dopo le 21,30 si è accasciato a terra di fronte allo studio della Guardia Medica. Era andato a farsi visitare perché accusava dolori alla schiena, ma a casa non è mai tornato.

Michelangelo lavorava alla Subissati s.r.l ed era molto bravo a restaurare mobili in legno. La madre, Rita Aquili era stata assessore all’urbanistica dal 2004 al 2009. Una famiglia molto conosciuta ad Ostra Vetere, il padre è un imprenditore e ha altri due figli: Massimo e Matteo.

La notizia del decesso del giovane si è subito diffusa nel piccolo comune dove in molti si sono stretti al dolore dei familiari. A stabilire le cause del decesso sarà l’autopsia che verrà effettuata sul corpo di Michelangelo.