Movimento, tecnologia e paesaggio. Arriva a Senigallia Home Spot

Un percorso pensato come una palestra sul mare. L'appuntamento è per domenica 15 luglio. Testimonial d'eccezione: Mauro Mario Mariani, “Mangiologo” Consulente Nutrizionista Rai Uno

La Rotonda a mare

SENIGALLIA- La spiaggia di velluto si prepara a far vivere a cittadini e turisti un’esperienza di benessere a 360°. Sarà inaugurato domenica 15 luglio, alle 18.30 alla banchina di ponente, Home Spot – occasioni di movimento vista mare, il primo percorso digitale e multisensoriale a contatto con la natura. A svelare i cartelli insieme al sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi e all’assessore alle Politiche del benessere Chantal Bomprezzi, un testimonial d’eccezione: da Linea Bianca, il dottore Mauro Mario Mariani, “Mangiologo” Consulente Nutrizionista Rai Uno.

Ideato da Job Life Balance, società leader nel settore del lifestyle, Home Spot è patrocinato dal Comune di Senigallia. Il percorso è stato pensato come una palestra sul mare: 3,7 km dalla banchina di ponente al lungomare di levante utilizzando le cinque postazioni fitness già presenti.

«Home Spot – spiegano Francesco Gioacchini e Alvaro Vinella di JLB, responsabili Home Spot – connette in maniera innovativa l’attività fisica e il benessere alle bellezze di Senigallia. Il percorso lungomare e le postazioni fitness sono soltanto il primo step di un progetto molto più ampio che prevede lo sviluppo di ulteriori itinerari, culturali e nei parchi, alla scoperta del territorio. Il servizio è gratuito e il nostro obiettivo è di renderlo fruibile a tutti, collaborando e dialogando con le aziende locali di settore (palestre e centri fitness) e con tutti coloro che hanno attività commerciali inerenti il nostro progetto. Grazie alla tecnologia che sta alla base di Home Spot siamo in grado di aggiornare costantemente i contenuti e di focalizzare le attività in base alle esigenze degli utenti. Sono infatti previste iniziative durante le quali il percorso sarà dedicato ad esempio alla prevenzione di patologie metaboliche e cardiopatie in collaborazione con l’Asur, alle mamme con passeggini o in dolce attesa, e alle associazioni cinofile».

Le proposte di movimento sono realizzate dai professionisti JLB e sono costantemente aggiornate attraverso QrCode. Home Spot prevede anche eventi e attività a tema per coinvolgere persone di tutte le età. Inoltre, sui principali social (Facebook, Instagram e YouTube) ogni giorno video, foto e consigli sul lifestyle a cura degli esperti JLB. Gli spot tengono conto dei panorami e dell’arredo urbano e rappresentano un’occasione di movimento per tutti, cittadini e i turisti, in ogni istante della giornata, tutto l’anno.

Come funziona
L’utente scarica gratuitamente l’app JLab, inquadra il QrCode sul cartello relativo alla postazione fitness e automaticamente compaiono tutorial che mostrano gli esercizi da eseguire. I contenuti vengono costantemente aggiornati per offrire nuove idee di movimento, sia sull’app sia sui social e si può scegliere se raggiungere le varie postazioni camminando, correndo, in bici, sui roller, eccetera. Utilizzando l’app è possibile monitorare la quantità di movimento quotidiano e tracciare il percorso effettuato. Il progetto ha già suscitato molto interesse, tanto che sarà tra gli argomenti della puntata di Sereno Variabile dedicata a Senigallia, in onda su Rai Due domenica 22 luglio alle 13,30.

«Un’iniziativa che siamo particolarmente felici di patrocinare – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – non solo perché il tema del benessere è parte del nostro progetto di città, ma anche perché ci consente di valorizzare ulteriormente il percorso fitness Gym on the Beach, coniugando l’attività fisica alla scoperta delle bellezze della nostra città. Dunque, un servizio di qualità per gli amanti del fitness, ma anche un arricchimento della nostra offerta turistica, con l’obiettivo di rendere ancora più attraente e ricettiva la Spiaggia di Velluto».

«Home Spot – aggiunge l’assessore Bomprezzi – permetterà alle tante persone che sul lungomare svolgono quotidianamente attività fisica di sfruttare al meglio le cinque stazioni del circuito inaugurato nel 2016, grazie ai consigli e ai suggerimenti dei professionisti di Job Life Balance».

Al termine dell’inaugurazione seguirà una dimostrazione pratica e un allenamento guidato con i coach professionisti di JLB.