Incidente sulla provinciale per Sant’Angelo, automobilista trasportato in eliambulanza a Torrette

Sul posto 118, Vigili del fuoco e Polizia stradale che ha effettuato i rilievi dello scontro tra un'utilitaria e un autocarro

I soccorsi sul luogo dell'incidente

SENIGALLIA – Un incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi sulla provinciale Sirolo-Senigallia, causando il grave ferimento di un automobilista. L’episodio è avvenuto subito dopo il cavalcavia autostradale sulla strada che porta verso la frazione di Sant’Angelo, dove si sono scontrati un’utilitaria e un autocarro.

L’impatto, violento, ha praticamente distrutto l’auto, una Fiat 500 su cui viaggiava un ragazzo di cui non sono state rese note le generalità. Minori i danni all’altro mezzo, condotto da un uomo rimasto praticamente illeso.

Sul posto si sono recati immediatamente il personale del 118 che ha prestato le prime cure al giovane che ha riportato alcuni traumi e fratture. Per agevolare le manovre dei sanitari, sono intervenuti i Vigili del fuoco che hanno tagliato alcune parti dell’abitacolo. Il ragazzo è stato poi trasportato con l’eliambulanza all’ospedale regionale a Torrette di Ancona con un codice rosso.

Le cause del grave incidente sono al vaglio della Polizia Stradale, intervenuta sul posto per i rilievi. La strada provinciale è rimasta chiusa al traffico per le prime operazioni di soccorso: la viabilità ne ha risentito con lunghe code di chi proveniva dalla frazione collinare di Sant’Angelo.