Gli sfila il Rolex con la tecnica dell’abbraccio

Si finge una conoscente e gli ruba l'orologio mentre parla con un amico. Il furto questa mattina in via Feltrini a Senigallia. Indagano i carabinieri

auto Carabinieri

SENIGALLIA- Un 60enne senigalliese è stato derubato nella tarda mattinata di oggi, a poca distanza dal centro storico. Stava parlando con un amico quando una donna, capelli scuri e statura media, ha interrotto la conversazione tra i due fingendo di conoscere il 60enne.

Lo ha salutato abbracciandolo e baciandolo e, mentre fingeva d’interessarsi alle sue condizioni di salute, gli ha sfilato il Rolex che portava al polso. Nell’immediato non si è accorto di nulla, ma poco dopo, si è reso conto di essere stato derubato. Ha cercato di vedere se la donna che lo aveva salutato era ancora sulla strada, ma della ladra non c’era più traccia.

L’uomo ha subito chiesto l’intervento dei carabinieri a cui ha fornito la descrizione della ladra. Un anno fa un furto analogo era stato messo a segno in via Amendola. L’ultimo tentato furto con la tecnica dell’abbraccio risale allo scorso maggio quando un anziano si era messo a gridare mettendo in fuga la ladra (leggi l’articolo).