Nuovo sopralluogo alla Lanterna Azzurra (FOTO)

Sul posto i Ris, che hanno effettuato i campionamenti, il personale dell'Arpam e i legali delle vittime oltre al Pm Valentina Bavai (Notizia in aggiornamento)

Tecnici e legali all'esterno della discoteca

CORINALDO – Si è svolto questa mattina il secondo sopralluogo, dopo quello effettuato lo scorso 20 dicembre, alla “Lanterna Azzurra Clubbing”, il locale dove un mese fa (leggi l’articolo) hanno perso la vita, sei persone: cinque minorenni e una mamma (leggi l’articolo). Gli uomini del Ris hanno proseguito con i campionamenti alla ricerca della sostanza che avrebbe causato l’uscita in massa dal locale creando un ‘tappo’ nell’uscita di sicurezza dove, a causa della calca, sono deceduti Mattia Orlandi (15), Daniele Pongetti, Benedetta Vitali (16), Asia Nasoni (15), Emma Fabini (14) ed Eleonora Girolimini ( 39).

Sul posto anche il maggiore dei carabinieri Cleto Bucci, il pm Valentina Bavai ed il personale dell’Arpam. Al sopralluogo, internamente l’accesso è consentito solo ai Ris, hanno assistito anche i legali dei familiari delle vittime e dei gestori del locale. Venerdì 11, sarà effettuato un altro sopralluogo in cui verrà smontato il controsoffitto per sottoporre a verifiche l’impianto di aereazione. Oggi alcune verifiche hanno interessato anche il quadro elettrico esterno. I legali delle vittime sono ancora in attesa degli esiti delle autopsie che dovrebbero essere pronti entro la fine di gennaio.

Alcune immagini