La Sampress vola in casa del Foligno

La formazione loretana si impone con un rotondo 0-3 in Umbria proiettandosi molto bene in zona salvezza. Coach Giannini: «Non voglio cali di tensione ma sono certo che i ragazzi non commetteranno questo errore»

Fasi di gioco dell'ultima gara della Sampress (Foto Gulli)
Fasi di gioco dell'ultima gara della Sampress (Foto Gulli)

LORETO- La Sampress Nova Volley Loreto è tornata dalla trasferta di Foligno con il bottino pieno e Romano Giannini, il coach, ha commentato con grande soddisfazione il ritorno al successo dei suoi, che mancava ormai da troppo tempo:

«Anche a Morciano abbiamo vinto, in quel caso al tie-break, ma in certe fasi abbiamo subìto il gioco della Rovelli mentre a Foligno abbiamo giocato al nostro ritmo, sbagliando poco, servendo bene e lavorando benissimo nella correlazione muro-difesa». Con questo successo, il nono stagionale in quindici incontri disputati, la Sampress ha staccato una diretta concorrente alla salvezza:

«Era importante allungare su Foligno così come lo sarà domenica in casa contro Terni, il primo dei due turni interni consecutivi. Non voglio cali di tensione ma sono certo che i ragazzi non commetteranno questo errore. Se togliamo Portomaggiore e Montalbano che onestamente stanno facendo un campionato a parte per i valori tecnici che esprimono, vedo un buon equilibrio con risultati talvolta sorprendenti. Anche in fondo non mollano e sono vive».

La chiusura sul bottino ancora disponibile, prima della fine: «Se dovessimo fare 6 punti nelle prossime due partite ci tireremmo fuori dalla bagarre salvezza e sarebbe un risultato incredibile per una neopromossa che si confermerebbe al livello di una squadra forte come Ferrara  e davanti ad altre società partite con ben altri obiettivi».

INTEGRACONAD FOLIGNO – SAMPRESS NOVA LORETO 0-3

INTEGRACONAD FOLIGNO: Fuganti Pedoni 13, Noveski, Conti 17, Grillo (L), Piumi 0, Cascio 1, Merli 5, Beghelli, Stamegna, Salsi 3, Stoppelli 6, Saccone, Musone (L2), Mele. All. Scappaticcio

SAMPRESS NOVA LORETO: Oprandi, Volpini 2, Areni (L1), Stella A., Martinez 17, Massaccesi L., Angeli, Leoni (L2), Ferrini 11, Massaccesi M .1, Stella C. 6, Silvestroni, Nobili 10. All. Giannini

ARBITRI: Scarpitta e Ciacci

PUNTEGGIO: 23-25 (26’); 19-25 (25’); 21-25 (26’)