La Lardini Filottrano supera nettamente il Club Italia

Le filottranesi di coach Filippo Schiavo superano a pieni voti l'esame Club Italia imponendosi con un nettissimo 3-0. Tre set disputati con grande intensità che danno un segnale per il proseguo del campionato

La Lardini a caccia di punti nell'infrasettimanale

OSIMO- Dinanzi al super pubblico del Palabaldinelli la Lardini Filottrano si ritrova e supera a pieni voti l’esame Club Italia. Le filottranesi di coach Filippo Schiavo si impongono 3-0 mostrando enormi passi avanti rispetto alle ultime uscite. Il successo di stasera regala morale in vista del proseguo. Questi i parziali: 25-23, 25-20, 25-21. Domani tutti gli approfondimenti.

LARDINI FILOTTRANO – CLUB ITALIA CRAI 3-0

LARDINI FILOTTRANO: Tominaga 2, Whitney 12, Garzaro 6, Cogliandro 2, Di Iulio 12, Vasilantonaki 19, Cardullo (L); Baggi. N.e.: Yang, Pisani, Schwan, Rumori. All. Schiavo – Rocca.

CLUB ITALIA CRAI: Morello, Nwakalor 8, Lubian 12, Fahr 6, Omoruyi 13, Populini 9, De Bortoli (L); Battista, Malual 2, Scola. N.e.: Pietrini, Kone, Panetoni (L2). All. Bellano – Fanni.

ARBITRI: Vagni – Di Bari.

PARZIALI: 25-23 (26’), 25-20 (28’), 25-21 (26’).

NOTE: prima della gara il presidente della Lardini Volley Filottrano, Renzo Gobbi, ha omaggiato con un mazzo di fiori le medaglie d’argento mondiali Sarah Fahr, Marina Lubian, Elena Pietrini e Sylvia Nwakalor. Spettatori 1.050. Lardini: battute sbagliate 6, battute vincenti 5, muri 4, ricezione positiva 61% (43% perfetta), attacco 42%. Club Italia: b.s. 9, b.v. 5, mu. 4, ric. pos. 46% (31%), att. 40%. MVP: Chiara Di Iulio.