La Filottranese inizia a prepararsi per i playoff

La sconfitta per 2-0 sul campo della Vigor Senigallia non ha compromesso il piazzamento playoff degli uomini di Giuliodori. Sabato nell'ultima con il Camerino si punterà alla miglior posizione possibile nella graduatoria

La Filottranese sconfitta a Senigallia nell'ultimo turno
La Filottranese sconfitta a Senigallia nell'ultimo turno

FILOTTRANO- La sconfitta sul campo della Vigor Senigallia, maturata con il punteggio di 2-0 grazie alle reti dei locali Pesaresi e Alessandroni, non ha compromesso il piazzamento playoff della Filottranese. Questo perchè in virtù della classifica avulsa, un possibile arrivo alla pari tra Filottranese e Valfoglia, attualmente sesto a quota 45 punti, vedrebbe premiati gli uomini di mister Marco Giuliodori. Proprio il trainer filottranese ha analizzato la gara cercando di evidenziarne gli aspetti da migliorare: «Sono amareggiato per la sconfitta – commenta mister Giuliodori – perchè abbiamo sbagliato l’approccio alla gara, specialmente nel primo tempo, e questo è il rammarico maggiore perchè la sconfitta ne è la diretta conseguenza. Nel secondo tempo abbiamo avuto una reazione che però non è bastata a riaprire la sfida, perchè i padroni di casa hanno difeso bene».

Una sconfitta indolore perchè non ha compromesso l’accesso alla post season. Sul discorso playoff lo stesso mister è invece molto soddisfatto: «Parlando più in generale del nostro accesso ai play-off possiamo dire che è un risultato straordinario. Abbiamo disputato un campionato di vertice per tutta la stagione ed è quindi un’annata molto positiva».

Sabato l’ultimo turno di campionato con il Camerino, poi saranno playoff: «Sarà importante per cercare di migliorare fino all’ultimo il nostro piazzamento».