Osimo, tutte le opere e le manutenzioni in partenza a marzo

Procedono in città i lavori per le opere pubbliche in queste ultime settimane prima delle elezioni di maggio. Il sindaco Simone Pugnaloni illustra gli interventi in corso e quelli in partenza

La pulizia delle statue acefale nell'atrio comunale di Osimo
La pulizia delle statue acefale nell'atrio comunale di Osimo

OSIMO – Procedono a Osimo i lavori per le opere pubbliche. «Un continuo impegno da parte del comune di Osimo che sta mantenendo tante promesse fatte – ha detto il sindaco Simone Pugnaloni -. Il marciapiede di via Recanati, l’inizio dei lavori di

casa Cea, la sistemazione dell’alloggio al secondo piano, la pulizia delle statue acefale nell’atrio comunale e i lavori di consolidamento post sisma del cimitero di San Giovanni». A fine mese sarà inaugurato il tratto nuovo di pista ciclabile a Campocavallo mentre a giorni il primo tratto di bypass a Padiglione.

La chiesa del cimitero di San Giovanni
La chiesa del cimitero di San Giovanni

Giovedì 14 marzo è in programma il Consiglio comunale, durante il quale sarà adottata la variante puntuale al prg di un’area in Via Aldo Moro per la realizzazione di un nuovo parcheggio multipiano privato ad uso pubblico da parte della ditta Camo finanziaria srl: «Miglioreremo i parcheggi a uso pubblico e faremo migliorare manto stradale – ha aggiunto il primo cittadino -. Stiamo valutando lo spostamento della pensilina per rendere più sicuro il transito dei pedoni e anche la viabilità lungo via Montefanese». In quella zona ci sono diverse scuole e il supermercato.

Riaprirà presto, entro Pasqua, il ponte sulla Sbrozzola che collega Osimo e Camerano chiuso da un mese per mancata manutenzione ed è arrivata l’aggiudicazione definitiva dei lavori della rotatoria al posto del quadrivio semaforico a Osimo Stazione da parte dell’Anas, la prima pietra sarà posata prima della fine del mandato Pugnaloni.