Incidente a Osimo, feriti due giovani centauri

L’incidente è avvenuto oggi pomeriggio, 10 marzo, lungo via di Jesi, all’altezza del consorzio agrario di Cucchiarello, tra Padiglione e Casenuove. I ragazzi, un 18enne e una minorenne, sono stati portati a Torrette

OSIMO – L’incidente è avvenuto oggi pomeriggio, 10 marzo, verso le 18.30 lungo via di Jesi a Osimo, all’altezza del consorzio agrario di Cucchiarello, tra Padiglione e Casenuove.

Una moto 125 con in sella una coppia di giovani, lui al volante, 18enne di Rustico, lei minorenne, si è scontrata con una monovolume Ford in transito. L’impatto è stato piuttosto violento tanto che all’inizio si è temuto il peggio per i centauri. Sono volati nel fosso e hanno riportato politraumi.

A sirene spiegate un’ambulanza del 118 per soccorrere i due ragazzi caricati in barella e trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette in codice rosso. Non sarebbero in pericolo di vita. Sono arrivati i genitori poco dopo, non appena saputo dell’incidente. A coadiuvare le operazioni di salvataggio la squadra dei vigili del fuoco.

Sul posto una pattuglia dei carabinieri per i rilievi e per ripristinare il traffico in tilt. Quel tratto di strada è rimasto chiuso fino a poco fa, alle 21 circa. Non è la prima volta che avvengono incidente in via di Jesi, strada tra le più pericolose della città.