Banksy, una mostra a Osimo con le opere del writer inglese

Il progetto espositivo consiste in una selezione delle migliori immagini prodotte dall'artista urbano e divenute iconiche in tutto il mondo

Banksy in mostra a Firenze (dal sito di palazzo Medici Riccardi)
Banksy in mostra a Firenze (dal sito di palazzo Medici Riccardi)

OSIMO – Osimo ospiterà una mostra dedicata alla street art contemporanea e al suo artista più popolare, il writer inglese considerato uno dei maggiori esponenti di quest’arte, la cui vera identità rimane ancora sconosciuta. Si terrà dal 28 marzo al 7 luglio negli spazi di palazzo Campana in pieno centro storico. Il progetto espositivo consiste in una selezione delle migliori immagini prodotte da Banksy e divenute iconiche in tutto il mondo. Si tratterebbe delle opere della mostra in corso a Firenze.

«Per la realizzazione dell’evento al Campana il Comune intende avvalersi della preziosa collaborazione della “Fondazione don Carlo Grillantini”, dell’istituto Campana per l’istruzione permanente e dell’associazione culturale “Metamorfosi” – dicono dal Comune, in attesa della presentazione ufficiale che potrebbe tenersi già la prossima settimana -. Le mostre d’arte che sono state promosse e organizzate dall’Amministrazione comunale nel corso degli ultimi cinque anni al Campana hanno reso la città una sede espositiva riconosciuta nel panorama culturale regionale. “Da Rubens a Maratta”, “Lotto, Artemisia, Guercino”, “Capolavori Sibillini. L’arte dei luoghi feriti dal sisma” e “Giorgio de Chirico e la Neometafisica”, tutte curate da Vittorio Sgarbi, si sono infatti rivelate uno strumento di promozione turistica molto efficace e così, dopo aver spaziato dall’arte pittorica del Seicento fino a quella del Novecento, intendiamo proseguire nel rilancio della promozione culturale e turistica della città con il contemporaneo».