Moda, il ritorno degli anni ‘80: dalle spalle larghe al vinile, scopriamo gli Eighties!

Ecco tutte le tendenze più in voga del momento gentilmente prestate dall'iconico decennio che ha fatto la storia della Moda di allora e futura

Gli Eighties
Gli Eighties

Siamo di nuovo di fronte all’ennesimo stagionale ritorno al passato propostoci dal fashion system, vista la moltitudine di tendenze attuali letteralmente rubate dagli iconici, intramontabili Eighties. Di cosa parliamo? Degli anni ’80 naturalmente, che gentilmente ci offrono spunti glamour tutti da rivivere, che siano fedelissimi agli originali oppure attualizzati da rivisitazioni stilistiche dai tratti più contemporanei.

Per questa Fall Winter 2018/19 sono tornati infatti tutti i look che hanno fatto la storia della Moda del passato: così eccoci a rivivere il decennio del “power dressing” in tutto il suo splendore, per rinnovare il nostro guardaroba in una chiave pop-rétro. Sì perché evidentemente quando Raf si chiedeva “Cosa resterà di questi anni ‘80?” ancora non poteva sapere che sarebbe rimasto praticamente tutto!

Fashion 80ies
Fashion 80ies

Le proposte dei vari brand sembrano un vero e proprio viaggio nel tempo: spalle larghe, anzi larghissime, tornano fuori dai cassetti alla naftalina per imbottirci giacche e cappotti; maniche che nascono pompose, soffici o rigide che siano, per volumi che potremmo artisticamente definire barocchi o rococò; immancabile il chiodo nero, riproposto in molte varianti per soddisfare sia le più dark, con borchie ed impunture, che le più romantiche, con lustrini ed applicazioni floreali o stellari, tanto per far felice anche Valeria Marini; paillettes e vinile, per look abbaglianti, shiny o lucidi; tessuti metal, ma non solo nei classici di sempre argento e oro, perché si può osare anche con colori accesi dal rosso al viola, dal verde al blu, dal fucsia al giallo e qualunque altro colore abbiate visto addosso ad un personaggio di Tim Burton; maglie comode, ampie e lunghe, da stringere in vita con cinturoni, che più anni ‘80 di così c’è solo Madonna che canta “Like a Virgin”.

Like a virgin
Like a virgin

Ma ancora: gonne di tulle e body fascianti alla Flashdance? Ce li abbiamo. Animalier, pizzo all over e rifiniture di merletto? Anche. Pantaloni a vita alta, panta-palazzo e modelli maschili dalle ampiezze esagerate, come per le giacche, iper strutturate, ma decisamente oversize; bustier accattivanti che valorizzino il décolleté; in fatto di gonne niente mezze misure: gonne midi a ruota o minigonne aderenti da urlo; e da un estremo all’altro vanno anche le scarpe: si passa infatti dal mitico tronchetto col tacco largo, allo stivale a stiletto cuissard, alto, che più alto di così ci sono solo le gambe di Gisele Bündchen.

Minigonna metal, un must-have che non passa inosservato
Minigonna metal, un must-have che non passa inosservato

Occhiali dalla montatura che definire vistosa sarebbe un eufemismo; piogge di collane in mix di grandezze, senza dimenticarci dei choker, i famosi collarini di velluto, per le più cool da scegliere con un bel pendente al centro; maxi orecchini, anche scoordinati tra loro per stile, grandezza, forma, materiale e colore; gioielli vistosi, insomma, dal carattere ribelle ed anticonformista: sono questi i must-have per ottenere gli outfit più ricercati della stagione.

In fatto di hairstyle? Chioma voluminosa da cotonatura e frangia scomposta, che sia liscia alla Patti Smith o mossa alla Jennifer Beals, spuntate anche quella, in tutti i sensi!

Gli intramontabili volumi e modelli oversize degli anni '80
Gli intramontabili volumi e modelli oversize degli anni ’80

D’altronde nella Moda come nella vita tutto torna, quindi possiamo solo confidare nel fatto che le nostre mamme si siano ormai stancate delle tendenze di quando erano giovani e ci lascino attingere qualcosa dalle loro riserve, vistose e piene di ricordi. Tanto è inutile, shopping-facendo prima o poi ci dovremo per forza arrendere a qualcosa che provenga dagli 80ies, basta guardare le vetrine, non abbiamo scelta!