Draghi e zombie, a Moie il primo torneo di Warhammer Age of Sigmar

Una giornata intera, quella del prossimo 18 marzo a Maiolati, dedicata a tutti gli appassionati dei giochi di ruolo

gioco ruolo Warhammer AGE of Sigmar

MOIE – Occasione unica per gli appassionati dei giochi di ruolo: il Centro di Aggregazione Giovanile “Mondrian” di Moie, l’associazione Refugium Lusorius in collaborazione con Dungeons e Games di Moie presentano il primo Torneo di Warhammer Age of Sigmar “Malign War”.

Ambientazioni fantasy, evocano un mondo parallelo dove il giocatore si immerge nelle innumerevoli sfaccettature dei giochi di ruolo. Il torneo avrà una struttura classica con l’estrazione casuale di tre scenari dal capitolo scelto. La serie Age of Sigmar arriva dopo la campagna che ha concluso la narrazione del gioco di guerra “Warhammer Fantasy Battles”. Grazie alla collana Time of Legends di Black Library, la quale si occupa di narrare storie appartenenti all’antichità del Vecchio Mondo, Sigmar è diventato il protagonista della trilogia The Legend of Sigmar, scritta da Graham McNeill.

In questo caso si tratta di una nuova ambientazione che consente al giocatore di essere creativo nella creazione di armate e personaggi. L’iscrizione al torneo, che si terrà domenica 18 marzo dalle 9.30 alle 19 di sera in via Salvo D’Acquisto a Moie di Maiolati Spontini, costa 10 euro.

Per info e iscrizioni è possibile scrivere a dungeonsegames@gmail.com. Il torneo prevede premi per il primo, secondo e terzo posto e una menzione speciale al “massacratore”, cioè il giocatore che da partita in partita avrà un somma di punteggi sulle unità distrutte o dimezzate superiore a quella di tutti gli altri giocatori.