Master of Wine, da Umani Ronchi anche giapponesi e russi

Arriveranno da tutto il mondo i partecipanti al prestigioso corso, al termine del quale viene rilasciato il titolo più ambito per chi lavora nel settore vinicolo

ANCONA – Arriveranno anche dal Giappone e dalla Russia i partecipanti al corso per aspiranti Master of Wine, il titolo più ambito per chi lavora nel settore vinicolo, rilasciato dall’omonimo istituto londinese. Da venerdì 2 a domenica 4 marzo, 17 esperti enologi provenienti da tutta Italia, ma anche dall’estero, si daranno appuntamento alla Cantina Umani Ronchi di Osimo per la settima edizione della master class finalizzata ad accedere all’esclusivo corso di studi della prestigiosa accademia inglese.

Una tre giorni di degustazioni e lezioni, rigorosamente in lingua inglese, dal sapore decisamente internazionale, che vedrà salire in cattedra i masters of wine Jane Hunt, Mai Tjemsland e Lynne Coyle, oltre a professionisti del settore provenienti da tutto il mondo. La sessione di formazione intensiva rappresenta un’occasione unica per i partecipanti che, nelle Marche, potranno avvicinarsi al sogno di diventare referenti autorevoli del vino.