Il Cjmae organizza il Tour dell’Olio d’Oliva

Lo storico club jesino di auto e moto d’epoca organizza la settima edizione del Tour dell’Olio Extravergine d’Oliva. La data è fissata per il 12 Novembre e interesserà tutta la mattinata. Motori e tradizione per un evento molto atteso dagli appassionati

Un'immagine di una scorsa iniziativa del CJMAE

JESI- Motori, vintage, tradizione e buona cucina. Sono questi i sentimenti e le prerogative che stanno animando l’organizzazione della VII Edizione del Tour dell’Olio Extravergine d’oliva. A occuparsene in prima persona il CJMAE di Jesi, storico club di motori d’epoca, che da anni abbina la passione per le due e le quattro ruote alla valorizzazione del territorio e del prodotto locale. Un’iniziativa portata avanti con passione e dedizione, arrivata come detto al suo settimo atto.

L’evento interesserà la gran parte della giornata di domenica 12 Novembre, snodandosi perlopiù durante la mattinata. Alle 9.00 previsto il ritrovo davanti alla sede del CJMAE in cui sarà possibile far registrare la propria presenza. Si partirà un’ora dopo con direzione Frantoio di Monteschiavo, famosissimo centro olistico di Maiolati Spontini. Qui, dopo aver ammirato le tecniche di lavorazione del prodotto, a bordo delle auto e delle moto rigorosamente vintage si raggiungerà il luogo per il pranzo, che sarà a base di tipicità e di olio d’oliva.

Un’occasione da non perdere in cui si potranno godere dei percorsi che offre l’entroterra marchigiano respirando l’aria vintage dei propri mezzi. Un abbinamento vincente quello dei motori e della tradizione che ogni anno raccoglie centinaia di appassionati. Al termine del pranzo verrà rilasciato un attestato di partecipazione ad ogni equipaggio.

È possibile iscriversi entro il 5 Novembre presso la sede del Cjmae oppure telefonando al 3484012183. La quota d’iscrizione è di 50 euro.