Capelli lunghi e voluminosi, ecco il trend del 2018 per lui e per lei

Che siano lunghi o corti, "volume" è indubbiamente la parola d'ordine di quest'anno. Dalle frangette alle lunghezze oversize, ecco le tendenze del nuovo anno

Capelli lunghi e voluminosi, ecco il trend di quest’anno. Torna di moda anche la lunghezza esagerata, per la gioia di chi non ama utilizzare le forbici, e il capello riccio anni Ottanta, quindi voluminoso ma pur sempre elegante.

Le tendenze non dimenticano però chi ama il taglio corto, purché sia anche questo voluminoso soprattutto sulla nuca. Ecco allora che per pettinarsi occorre saper armeggiare con il phon: per i capelli ricci è consigliabile modellare con le mani prima di asciugare, prediligendo prodotti che aiutano a controllare il crespo, nemico del capello riccio. L’asciugatura, per garantire il volume, va fatta a testa all’ingiù partendo dalle punte e arrivando alla radice, aiutandosi con le mani.

Volume è indubbiamente la parola d’ordine di quest’anno, con soddisfazione di chi naturalmente può contare su un capello mosso o molto riccio più facile da gestire rispetto a chi invece, deve utilizzare più prodotti per ottenere questo risultato. Piace ed è comunque una caratteristica di questo 2018, la frangia per un effetto anche grafico assicurato. Da evitare invece di unire i due stili, cioè, mai combinare la frangia liscia con il capello riccio. Audacia nella lunghezza, audacia anche nel colore: quest’anno vedremo una grande esplosione dei rossi, anche “fuoco”, e di castani dai colori più caldi del cioccolato a quelli più nocciola. Novità anche per chi ama il biondo: anche in questo caso le gradazioni accontentano tutti i gusti, dal color grano che riscuote successo particolarmente in estate al biondo chiarissimo quasi bianco. Doppio taglio è la scelta di tendenza per l’uomo, quindi capello rasato sui lati con ciuffo più lungo. Non passa di moda la barba, per curarla in commercio ci sono tantissimi prodotti dal balsamo per modellarla all’olio per nutrirla.