Castelbellino, c’è Giulia Cecato in regia

La Termoforgia Moviter annuncia l'innesto della forte e esperta palleggiatrice classe 1991, con la maglia di Moie negli ultimi tre campionati ma prima ancora passata anche per la A2 e le esperienze di Filottrano, Pesaro, Soverato e Perugia

L'esultanza della Termoforgia Moviter Castelbellino
La Termoforgia Moviter Castelbellino in un'immagine della passata stagione.

JESI – Molto attiva in questa fase nell’allestimento della rosa per il prossimo campionato di pallavolo di serie B2, la Termoforgia Moviter Castelbellino mette a segno un colpaccio in cabina di regia. Arriva infatti la palleggiatrice classe 1991 Giulia Cecato, 180 cm, con trascorsi in A2 e negli ultimi tre anni con la casacca di Moie, dove ha ben figurato in B2 e B1 dopo la pausa di un anno per maternità. Cecato, cresciuta nelle giovanili del Falconara, è passata per Filottrano, Pesaro, Soverato e Perugia.

Giulia Cecato approda alla Termoforgia Moviter Castelbellino.

«Figlia d’arte sportiva, in una famiglia di pallavolisti- commenta la società- Giulia vestirà la maglia di Castelbellino per la stagione 2018/19, nonostante le fuorvianti voci che la destinavano presso altri lidi in questi giorni».

In casa Termoforgia Moviter, Cecato trova il nuovo tecnico Marco Massaccesi, le confermate Ciccolini e Verdacchi e la rientrante Rosa.