Lo Jesi C5 vince ancora, vetta più vicina

I leoncelli di mister Gabriele Pieralisi sono corsari a Falconara sul campo della Dinamis 1990, battuta 1-2, e in classifica accorciano a meno tre dalla nuova capolista Ankon, che sorpassa il Futsal Askl battuto a Cagli. Venerdì 26 sfida casalinga al Fano.

Lo Jesi C5 in campo alla Carbonari nella passata stagione.

JESI – Vittoria sofferta e, pur mantenendo la quarta piazza, primo posto più vicino per lo Jesi C5 nel campionato di serie C1. I leoncelli di mister Gabriele Pieralisi conquistano i tre punti sul campo della Dinamis 1990 e, complice la caduta a Cagli dell’ex capolista Futsal Askl che riporta in testa l’Ankon Nova Marmi, sono ora a soli tre punti dal primato in classifica.

A Falconara, sul campo della Dinamis 1990, penultima, lo Jesi C5 va avanti 0-2 con le reti di Genangeli e Bartolucci ma poi deve guardarsi dal ritorno dei combattivi padroni di casa, che accorciano le distanze con Viola. Finisce 1-2, per Jesi è la nona vittoria stagionale su diciassette gare. In graduatoria, Ankon davanti con 35 punti, seguono a 34 il Futsal Askl, a 33 Cagli e con 32 Jesi, che si lascia dietro Grottammare e che ha già osservato il suo turno di riposo.

Venerdì 26 gennaio alle 21.30 sfida casalinga a Fano, formazione di metà classifica.