Viaggi in giro per il mondo, torna “La cultura vien viaggiando”

Il via domani, venerdì 9 novembre, con "Thailandia...la terra del sorriso" a cura di Michela Mazzanti e Antonio Maruzzi, ore 21.15, presso l’Auditorium dell’Hotel Federico II

Presentazione rassegna La Cultura Vien Viaggiando
La presentazione della rassegna La cultura vien viaggiando

JESI – Riprendono gli appuntamenti della rassegna “La Cultura Vien Viaggiando” , dedicata alle esperienze di viaggio, alla scoperta di posti unici al mondo, organizzata dal Centro Turistico Giovanile (CTG) “Vallesina” di Jesi e in programma ogni venerdì dal 9 al 30 novembre, alle ore 21.15, presso l’Auditorium dell’Hotel Federico II.

Un ciclo di quattro incontri dedicati ad altrettanti viaggi in quattro Paesi diversi, raccontati dai viaggiatori attraverso materiale, foto e video prodotto durante la loro esperienza fuori dalle tradizionali rotte commerciali dove fare turismo spesso significa anche integrazione e solidarietà. Immagini, sensazioni ed emozioni provate dai protagonisti saranno trasmesse al pubblico attraverso il racconto di attimi, gusti forti e sapori pieni dell’avventura. Sarà il Centro Turistico Giovanile ad introdurre ciascuna serata con un breve video in cui racconterà le proprie attività nel suo ambito territoriale. Saranno chiamati ad intervenire anche i protagonisti che racconteranno al pubblico le loro impressioni ed emozioni di viaggio, portando con loro e mostrando ai presenti anche gli oggetti più caratteristici e significativi del luogo.

La rassegna vanta il patrocinio del Comune di Jesi, della Regione Marche e del Consiglio Regionale Assemblea Legislativa delle Marche. Le novità di quest’anno saranno diverse e non mancheranno i consigli utili per il viaggio presentando la scheda tecnica dei Paesi protagonisti durante la serata. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Il via domani, venerdì 9 novembre, con “Thailandia…la terra del sorriso” a cura di Michela Mazzanti e Antonio Maruzzi. Toccherà poi ad Alessia Bernardi con “In Oman, alla corte del Sultano” venerdì 16 novembre; “Ecuador e Galapagos: sognare ad occhi aperti” con Paola Ceccarelli e Mirko Bonci il 23 novembre ed infine, venerdì 30 novembre, a “Chernobyl e i fantasmi sovietici” con Andrea Bonfitto.