Jesi, proteste a Minonna rilanciate dal Pd

Il consigliere democrat Andrea Binci presenta un'interrogazione per chiedere delucidazioni sulla presa di posizione degli abitanti del rione periferico della città relative alla mancanza di manutenzioni

Ponte San Carlo
Il ponte San Carlo che collega la città al quartiere Minonna

JESI – Un’interrogazione per avere delucidazioni sulle manutenzioni ordinarie nel quartiere Minonna. A presentarla è Andrea Binci del Pd, alla luce di una dura lettera aperta di alcuni residenti, rivolta al sindaco Massimo Bacci, che denunciano i mancati interventi di riqualificazione del rione.

«In tale lettera – scrive Binci -, i cittadini del quartiere lamentano il fatto che, a seguito dei numerosi incontri avuti con gli amministratori locali, non siano stati ancora eseguiti gli interventi promessi per il quartiere Minonna e per i residenti della zona Tre Valli. Segnalano, in particolare, la mancata sostituzione dei pali per l’illuminazione pubblica, la mancata installazione di una telecamera al centro della rotatoria all’ingresso del quartiere, il mancato intervento sui marciapiedi, in alcuni tratti ormai fatiscenti, la sostituzione dei contenitori del verde con altri che hanno una capienza insufficiente, ciò in considerazione del fatto che quasi tutte le abitazioni della zona hanno un giardino, la mancata pulizia delle caditoie e la profonda delusione per gli interventi promessi e non realizzati»

Binci chiede pertanto «se ciò corrisponde al vero come l’Amministrazione Comunale intende affrontare le problematiche». Se ne parlerà in occasione del prossimo consiglio comunale.