Jesi, morto Claudio Bigi coordinatore cittadino di “Insieme Civico”

Aveva 66 anni ed era entrato a far parte della formazione politica cittadina dopo aver conosciuto, nel 2012, Marco Giampaoletti, attuale consigliere comunale. Ex ferroviere era presidente del Dopolavoro Ferroviario di Falconara Marittima

Claudio Bigi, a destra, insieme al presidente di JesiAmo, Graziano Tesei
Claudio Bigi, a destra, insieme al presidente di JesiAmo, Graziano Tesei

JESI – Città in lutto per la morte, oggi 8 gennaio, di Claudio Bigi, coordinatore cittadino di “Insieme Civico” che sostiene l’attuale maggioranza del sindaco Masimo Bacci.

I funerali si terranno mercoledì 10 alle ore 10.30 nella chiesa di San Giuseppe mentre  domani la salma sarà esposta presso la casa funeraria Santarelli di Monsano dalle 10.

Ferroviere in pensione, abitava in via Lucania a Jesi, ed era presidente del Dopolavoro Ferroviario di Falconara Marittima.

L’impegno in politica – dopo la sua candidatura socialista nelle amministrative 2012 – è proseguito nella lista rappresentata in aula consiliare da Marco Giampaoletti, conosciuto appunto in quella tornata elettorale. Giampaoletti che così lo ricorda.

«Abbiamo perso un amico, un collaboratore a 360 gradi, sempre presente. Insieme abbiamo fatto anche una lista a Falconara appoggiando il sindaco Brandoni e conosceva bene anche Clemente Rossi, l’assessore ed ex collega. Avevamo fatto un incontro prima di Natale e ci eravamo visti. Poi stamattina ho appreso la notizia e ci sono rimasto di sasso. Non pensava nessuno di noi che potesse accadere. Siamo tutti veramente sotto shock. Non ce lo aspettavamo».