Il David, fitness di ultima generazione

Da sabato 14 ottobre al via il primo di una serie di eventi free, aperti a tutti. Giornate in cui sarà possibile venire e provare gratuitamente attività e corsi fra dimostrazioni, informazioni e promozione. Tra le novità proposte dalla palestra jesina di via Santi, la “gabbia” per il Cross Training

JESI – «Massima cura e attenzione nei confronti dei clienti. Figure professionali, preparate e specializzate per fornire a tutti un servizio adeguato alle caratteristiche di ciascuno. Attrezzi di ultimissima generazione, targati Panatta, costantemente rinnovati e aumentati. Perché Il David è e vuol continuare a essere un punto di riferimento importante per tutti coloro che amano fitness e benessere».

Così Andrea Valeri e Lorenzo Nocelli, gestori dal 2010 della palestra Il David di via Santi a Jesi, al via di una nuova stagione di corsi e attività. Una annata che ancora una volta parte con interessanti novità. «L’introduzione di un’area dedicata al Cross Training, con la nuova Dynamic Functional Cage by Panatta – spiega Nocelli – il corso di Krav Maga, specialità che adatta le tecniche di difesa in uso nei servizi segreti israeliani alle esigenze della difesa personale di tutti i giorni. E poi i nuovi runner per l’allenamento cardio delle linee Fenix e Pininfarina: tapis roulant accessoriati per arrivare al massimo della personalizzazione del proprio programma di allenamento. Inoltre la Master Gluteus: la nuova macchina isotonica, presentata da Panatta all’ultimo Rimini Welness, per un lavoro specifico sul gluteo e sui muscoli della coscia».

 

Andrea Valeri (a sinistra) e Lorenzo Nocelli

Con un aspetto importante e tutt’altro che secondario: «Una cosa che contraddistingue Il David – sottolinea Valeri- è il fatto che tutti i corsi e l’utilizzo di tutte le attrezzature siano compresi nel costo dell’abbonamento, senza spese aggiuntive. Con due sole eccezioni. Una, il corso di taekwondo che viene gestito qui dalla società Libertas Jesi. La seconda, il nuovo corso di Cross Training. Tenendo però bene a mente che, al di fuori degli orari del corso, l’utilizzo della “gabbia” del Cross Training è, per tutto il resto del tempo, assolutamente libero e aperto a tutti gli abbonati».

«Il panorama dei corsi prevede D Strenght, Kettlebell, Piloxing, X-Core, Funzionale, Kick Boxing, Pump, Krav Maga e Cross Training per la ginnastica di tonificazione- dice Valeri- per dimagrire, possono essere scelti Bruciagrassi, Reggaeton Fitness, Spinning, Zumba Fitness, Samba Fitness e Walking. C’è la ginnastica dolce, scopo prioritario alleviare i dolori derivanti da particolare patologie, dal mal di schiena alle artrosi: Pilates e Power Stratching sono i nostri corsi antalgici. Su 1500 metri quadrati di palestra, sono più di 60 le ore settimanali dei corsi. Con la comodità all’arrivo di 1600 metri quadrati di parcheggio e di quattro spogliatoi interni».

Senza essere mai lasciati privi di aiuto e supporto fra assistenti alla clientela e poi istruttori di sala pesi, consulenti tecnici, personal trainer esclusivamente laureati. Oltre a figure come osteopata e nutrizionista e alla possibilità di effettuare a Il David la visita medica per il relativo certificato. «La consulenza tecnica è continua – assicura Nocelli -facciamo in modo che i clienti siano seguiti da istruttori preparati, ognuno con la sua scheda personalizzata, modificata ogni 6/8 settimane dal nostro staff. Chi entra, dai più giovani agli over 80 che pure ci sono qui in palestra, sa a chi rivolgersi, in un confronto costante che costruisce e adatta l’allenamento sulla figura di chi lo affronta».

A sinistra: l’istruttore Lorenzo Bruschi, Lorenzo Nocelli, Agnese Anibaldi, assistente alla clientela, e Andrea Valeri

Vanno in questa direzione le novità. «I nuovi tapis roulant cardio- spiega Nocelli– tramite una gestione touch screen di ultima generazione permettono di programmare e personalizzare il proprio allenamento, inserendo e specificando determinati parametri che danno poi modo di ritagliare sulla persona ciò che fa al caso suo. Senza dimenticare la possibilità, nel corso dell’allenamento stesso, di navigare in Rete, seguire la tv sui canali del digitale terrestre, ascoltare la propria musica tramite l’inserimento di un semplice supporto usb. C’è poi la novità della “gabbia” per il Cross Training, un allenamento funzionale fra corpo libero e sovraccarichi particolarmente apprezzato e di cui ci siamo dotati riservandole un’area rinnovata».

La palestra di via Santi, che è possibile seguire anche sui social Facebook e Instagram e sul sito www.ildavidjesi.it, è aperta dal lunedì al venerdì con orario 9-22 e il sabato dalle 9 alle 18. Ma non solo. «Il 14 ottobre inizieremo con il primo di una serie di eventi free, aperti a tutti- dice Valeri- giornate in cui sarà possibile venire e provare gratuitamente attività e corsi che più possono attrarre o incuriosire. Giornate di festa dedicate al fitness in cui, fra dimostrazioni, informazioni e promozione, saranno presenti anche aziende o attività con cui collaboriamo coi loro prodotti enogastronomici».