Si toglie la vita a 26 anni

A Jesi, in via del Burrone, stamattina 2 marzo. Altro intervento in precedenza per un tentanto suicidio in via Radiciotti

JESI – Un ragazzo di 26 anni, residente in città ma non di Jesi, si è tolto la vita questa mattina, 2 marzo, intorno alle 11, in via del Burrone, in prossimità del monumento dei Martiri del XX Giugno.

A nulla sono valsi i soccorsi portati da 118 con automedica e ambulanza della Croce Verde. Sul posto anche i Vigili del Fuoco e i Carabinieri.

Tentato suicidio, in precedenza, in via Radiciotti, dove una ragazza di 30 anni, sembra in cura, ha cercato di togliersi la vita ingerendo una sostanza tossica.