Incidenti con auto capottate e sterpaglie in fiamme, domenica di lavoro per i Vigili del Fuoco

Diversi gli interventi dei pompieri oggi in Vallesina. Due le collisioni stradali, analoghe fra loro. Feriti in ospedale

JESI – Auto capottate e incendi. Domenica di lavoro per i Vigili del Fuoco. Alle 10 circa i pompieri sono intervenuti a Jesi in via Roncaglia a ridosso della ferrovia a causa di un incendio di sterpaglie. Spente le fiamme, l’area è stata messa in sicurezza. Nessuna persona coinvolta.

Poco dopo, alle 10,30 circa, Vigili del Fuoco a Cupramontana, in via Torre, per incidente stradale. Per cause in fase di accertamento, il conducente di una vecchia fiat 500 con un passeggero a bordo ha perso il controllo del veicolo capottando diverse volte. Soccorse le due persone, una una delle quali trasportata dal personale del 118 al pronto soccorso di Torrette in elliambulanza, mentre l’altra al pronto soccorso di Jesi in ambulanza, è stato messo in sicurezza lo scenario dell’incidente.

Alle 12 circa, di corsa a San Marcello, in via Torre, per incidente stradale.  Per cause in fase di accertamento, il conducente di una vettura ha perso il controllo del mezzo urtando alcuni veicoli parcheggiati e capottando diverse volte. I vigili del fuoco hanno estratto dall’abitacolo l’infortunato, trasportato poi al pronto soccorso dal personale del 118.