Alla 3P Engineering il premio “Tecnologia e Innovazione”

Il riconoscimento è stato consegnato all'impresa di Chiaravalle da Confindustria Marche Giovani Imprenditori

Da sinistra, Michele Marcantoni e Rosalino Usci di 3P Engineering

CHIARAVALLE – A 3P Engineering il premio “Tecnologia e Innovazione” da Confindustria Marche Giovani Imprenditori. «Il prestigioso riconoscimento testimonia la nostra capacità di ricerca e invenzione industriale: 31 i brevetti creati, di cui 21 per le aziende clienti, grazie alla propria capacità di innovazione continua (il 70% delle risorse umane è composto da ingegneri laureati in diversi indirizzi che collaborano anche con poli universitari in qualità di ricercatori e PhD)», spiega in una nota la società con sede a Chiaravalle.

Tra i nuovi progetti e alla base del premio ricevuto dai Giovani Imprenditori Confindustria Marche, la nuova tecnologia M-Stekio in grado di rivoluzionare il mondo della cottura a gas (leggi l’articolo). «Il progetto, da cui è nato l’innovativo piano cottura a gas con bruciatore, Burnerway, sta riscuotendo un ottimo successo, e stiamo iniziando a studiare l’industrializzazione che porterà a un progresso sia tecnologico sia estetico, cambiando il modo di cucinare ma anche l’impatto visivo nelle nostre cucine», ha sottolineato Michele Marcantoni, fondatore e co-amministratore delegato di 3P Engineering.