Aureo orgoglio per il Tricolore alla “Culinary World Cup” 2018 di Lussemburgo

La Nazionale Italiana Cuochi trionfa e festeggia anche con il tweet del Ministro dell'Interno Matteo Salvini e il messaggio pre-gara, quasi premonitore, del Presidente FIC Rocco Cristiano Pozzulo

La vittoria alla Culinary World Cup 2018

Si concluderà con la giornata di oggi, 28 novembre, la “Culinary World Cup” 2018 di Lussemburgo, una delle più importanti competizioni culinarie del mondo.

Un evento patrocinato dalla “Federazione Italiana Cuochi”, F.I.C., l’ente di questa categoria che vanta sul territorio nazionale la rete associativa più ampia, capillare ed articolata: 120 Associazioni Provinciali, 20 Unioni Regionali, numerose Associazioni e Delegazioni Estere, che annoverando ogni anno una media di 20.000 associati fra Cuochi Professionisti, Chef Patron, Ristoratori, Docenti e Allievi degli Istituti Alberghieri di ogni ordine e grado. Fondata nel 1968 da Associazioni aderenti, ha ottenuto nel 2001 il “Riconoscimento Giuridico” come organismo atto costituire la rappresentanza, sul territorio nazionale, dei Cuochi e di coloro che si dedicano all’attività culinaria professionale, sostenendone lo sviluppo, la promozione e la formazione. Questo ed altri riconoscimenti consentono alla Federazione la presenza attiva nei più importanti “Saloni Culinari del Mondo”, qual è, ad esempio, il “Campionato del Mondo di Lussemburgo” in oggetto.

Uno scatto dall'evento 2018 in Lussemburgo
Uno scatto dall’evento 2018 in Lussemburgo

Trenta le nazionali in gara che si sono sfidate a colpi di mestolo, sulle quali i nostri cuochi hanno primeggiato aggiudicandosi la medaglia d’oro ed innalzando così ancora una volta ai massimi livelli i valori culinari propri dell’italianità. Questo il tweet del Ministro dell’Interno Matteo Salvini, il primo sui social a celebrare con entusiasmo tale successo tricolore: “Dopo tanti anni, la Nazionale Italiana Cuochi ha vinto la medaglia d’oro nella Coppa del Mondo di Cucina in Lussemburgo! Viva il Made in Italy, viva il nostro cibo, la nostra agricoltura e i nostri cuochi!”.

Il tweet di Matteo Salvini
Il tweet di Matteo Salvini

Incoraggiante, positivo e dai tratti quasi premonitori il messaggio pre-gara alla Nazionale Italiana Cuochi del Presidente FIC Rocco Cristiano Pozzulo: «Alla vigilia della coppa del mondo ed a nome di tutte le dirigenze della FIC rivolgiamo un caro augurio a tutti i nostri ragazzi, giovani e meno giovani, che andranno a rappresentare l’Italia ed i valori della nostra cucina nella rinomata competizione in Lussemburgo. Anzitutto un caloroso augurio ai Team della NIC che rappresenteranno ufficialmente tutti noi, i nostri colori e la stessa FIC. Ci facciamo veicolo del sentimento di tutti nel sostenervi, consapevoli dell’intenso lavoro svolto durante tanti mesi sotto la guida di un attento management e la passione che anima da sempre ogni singolo membro della squadra che accompagnerà e scenderà in campo in queste giornate».

Una foto postata dal Ministro Salvini
Una foto postata dal Ministro Salvini

«Ma un identico e caloroso “in bocca al lupo” va anche ai tanti Team e concorrenti delle nostre provincie e regioni che, come la NIC, saranno in gioco per misurarsi nell’importante vetrina di questa competizione. È probabile che anche quest’anno la partecipazione dei concorrenti italiani supererà infatti quella di molte altre nazioni, a testimonianza del grande patrimonio di competenza, voglia di affermarsi e spirito agonistico della nostra cucina a livello internazionale. Con le migliori premesse e sicuri di essere rappresentati da professionisti che sapranno dare il meglio, auguriamo alla NIC e a tutti i concorrenti e Team delle nostre associazioni di centrare meritati traguardi di assoluto prestigio». Parlava così il Presidente FIC Pozzulo, con l’entusiasmo proprio di chi è certo che farà una splendida figura e con la vicinanza e l’affetto per i suoi che ogni dirigente degno di tale nome dovrebbe avere.