Riprendono le lezioni all’Università degli adulti di Sassoferrato

Dopo lo stop natalizio, si torna in Ateneo. I corsi saranno ulteriormente implementati con l'attivazione di ulteriori discipline che saranno in grado di intercettare le richieste degli iscritti

Veduta del borgo di Sassoferrato

SASSOFERRATO – L’Università per la Formazione Permanente degli Adulti giunta a Sassoferrato al suo 25esimo Anno Accademico consecutivo, inaugurato il Primo dicembre scorso alla presenza del Professor Renzo Ruzziconi dell’Università degli Studi di Perugia, che nel suo intervento di apertura ha voluto con forza sottolineare l’importanza della Cultura come strumento per la Vita, è pronta a riprendere le lezioni dopo la pausa per le festività natalizie.

Nel corso di queste prime settimane di lezione è già stato possibile apprezzare i qualificati docenti che si sono avvicendati nelle lezioni in programma nel mese di dicembre e che hanno edotto i partecipanti in Letteratura Italiana, Filosofia, Storia dell’Arte, Archeologia, Economia e Finanza e Psicologia. Alla riapertura, oltre alle lezioni sugli argomenti già citati, verranno trattati temi quali la Musica, le Scienze Naturali, l’Astronomia, I Cold Cases dell’Antichità e I Poeti Sassoferratesi e dintorni, sarà inoltre attivato il corso di Lingua Inglese.

L’Università degli Adulti sentinate risponde al Progetto Territoriale di Formazione Europea degli Adulti e aderisce al programma elaborato da Fabriano al quale si collega culturalmente e didatticamente, è organizzata dal Comune di Sassoferrato, Assessorati alla Cultura e ai Servizi Sociali e conta una cinquantina di iscritti. I risultati positivi conseguiti nei 25 anni consecutivi di attività sono dovuti all’impegno profuso e alla sinergia tra i vari soggetti interessati primo fra tutti il Comitato Scientifico dell’Ateneo che, con le proposte e i suggerimenti, ha contribuito alla crescita della realtà sentinate.

La ripresa delle attività è prevista per oggi pomeriggio per poi proseguire con le lezioni che si svolgeranno il lunedì e il mercoledì dalle ore 16 alle ore 18 presso i locali dell’ex cinema parrocchiale in corso Fratelli Rosselli a Sassoferrato.