Gianmarco Cecchini vince il Trofeo Grotte di Frasassi sotto la pioggia

Il portacolori dell'Atletica Fabriano si è aggiudicato la 12 chilometri a San Vittore delle Chiuse (Genga) con il tempo di 39’ 51”. Prima tra le donne Simona Santini dell’Atletica Brescia 1950 in 45’ 06”. Circa 450 i partecipanti nonostante il maltempo

Gianmarco Cecchini dell'Atletica Fabriano mentre taglia il traguardo a San Vittore delle Chiuse (Genga)

GENGA – Al termine di una gara di 12 chilometri caratterizzata da pioggia battente, Gianmarco Cecchini dell’Atletica Fabriano si è aggiudicato la vittoria della sedicesima edizione del “Trofeo Grotte di Frasassi” di corsa su strada con il tempo di 39’ 51” (al ritmo, quindi, di 3’ 19”). Al secondo posto si è classificato Mirco Pettinelli dell’Atletica Senigallia (40’ 21”) e al terzo posto Giulio Angeloni dell’Atletica Winner Foligno (40’ 31”). Tra le donne, la migliore è stata Simona Santini dell’Atletica Brescia 1950 con il tempo di 45’ 06” (3’ 46” al chilometro), seconda Azzurra Ilari dell’Atletica Amatori Osimo (45’ 50”) e terza a brevissima distanza Silvia Tamburi dell’Atletica Avis Perugia (45’ 54”).

In totale sono stati 320 i runner che hanno tagliato il traguardo della gara competitiva di 12 chilometri, più un centinaio di partecipanti alla non competitiva e una ventina di ragazzi under 18 che hanno preso parte alle gare promozionali giovanili. Numeri che certamente gratificano gli organizzatori della Podistica Avis Fabriano guidata dal presidente Simone Micheletti, soprattutto considerando la mattinata di forte pioggia. Anche quest’anno il gruppo più numeroso presente è stato quello dell’Atletica Senigallia con 34 partecipanti. Le premiazioni sono state effettuate alla presenza del sindaco di Genga, Giuseppe Medardoni.