La ginnasta azzurra Milena Baldassarri due volte sul podio anche in Israele

Al Gran Prix internazionale di Holon, l'atleta della Faber Ginnastica Fabriano ha contribuito con due medaglie (oro con il Nastro e bronzo con la Palla) al ricco bottino della Nazionale Italiana nella trasferta israeliana

Milena Baldassarri abbracciata dall'allenatrice Kristina Ghiurova mentre la tv israeliana mostra il primo posto al Nastro dell'atleta azzurra
Milena Baldassarri abbracciata dall'allenatrice Kristina Ghiurova mentre la tv israeliana mostra il primo posto al Nastro dell'atleta azzurra

FABRIANO – Un’altra grande giornata per Milena Baldassarri. L’atleta della Faber Ginnastica Fabriano, vestendo i colori azzurri della Nazionale Italiana di ritmica, è tornata dall’Israele con un ottimo settimo posto nel Concorso Generale, un oro al Nastro e un bronzo con la Palla al Gran Prix internazionale svoltosi ad Holon.

Dopo la recente World Cup in Spagna a Guadalajara (dove ha conquistato altre due medaglie), la Baldassarri conferma anche in Israele il suo eccellente stato di forma che le sta consentendo di competere ad armi pari con le più famose ginnaste dell’Est Europa, grazie agli insegnamenti delle allenatrici fabrianesi Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova.

Milena Baldassarri durante un esercizio con le Clavette
Milena Baldassarri durante un esercizio con le Clavette

Gli appuntamenti internazionali si susseguono per le maggiori ginnaste della Faber Fabriano. Sono in partenza per il Gran Prix di Lussemburgo le atlete Junior azzurre Talisa Torretti, Sofia Raffaeli e Nina Corradini, anch’esse allieve di Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova.

Tutte queste gare sono utili ai vertici della Federazione Ginnastica d’Italia per valutare le convocazioni in vista dei prossimi Campionati Europei (in programma a Guadalajara i primi di giugno), i Campionati del Mondo (a Sofia) e gli Youth Olympic Games (a Buenos Aires).