Fabriano, gli appuntamenti del fine settimana da non perdere

Il tradizionale mercato del sabato, come annunciato dal sindaco Gabriele Santarelli, torna nella sua sede originaria di piazza Garibaldi. Rimosse le trenta casette e la pista di pattinaggio ecologico che hanno formato, insieme alla giostra, il primo villaggio diffuso di Babbo Natale

Il Presepe animato di Valleremita

FABRIANO– Ancora atmosfere natalizie e non solo, a Fabriano per questo fine settimana di gennaio. Il tradizionale mercato del sabato, come annunciato dal sindaco Gabriele Santarelli, torna nella sua sede originaria di piazza Garibaldi. Rimosse le trenta casette e la pista di pattinaggio ecologico che hanno formato, insieme alla giostra, il primo villaggio diffuso di Babbo Natale.

Terminate le iniziative del cartellone natalizio, non si fermano le manifestazioni a Fabriano. A iniziare dalla frazione di Valleremita che, fino a domani 14 gennaio, propone il Presepe animato. Gli appassionati potranno visitarlo dalle 8 alle 22 sia oggi, 13 gennaio, che – appunto – domani, giorno di chiusura della manifestazione.

Esposizione di ceramiche di provenienza fabrianese appartenenti al Museo della Farmacia Mazzolini Giuseppucci di Fabriano, vasi da farmacia e altri manufatti provenienti da collezioni private, l’iniziativa promossa dallo stesso Museo Farmacia Mazzolini Giuseppucci e Archeoclub Fabriano, con la collaborazione del Comune di Fabriano. La mostra verrà inaugurata oggi alle 16:30 presso il Museo Farmacia Mazzolini Giuseppucci, in corso Repubblica 33/A e sarà visitabile fino al 30 giugno 2017, con i seguenti orari: dal martedì al sabato dalle 10:30 alle 13 e dalle 16:30 alle 20. L’ingresso è gratuito e per informazioni e prenotazioni occorre contattare il numero di telefono 0732-629859.

Il sabato di gennaio fabrianese prevede, infine, alle 17 al Teatro Don Bosco della chiesa della Misericordia, l’appuntamento con la stagione di musica da camera. Ad esibirsi saranno: Alessia Donadio come voce narrante; Maria Chiara Fiorucci e Valerio Lisci all’arpa; Daniele Quaglia e Andrea Mori al flauto; Michele Fabrizi alla celesta; la danzatrice Francesca Linnea Ugolini. Le coreografie sono a cura di Filippo Stabile.

Solito appuntamento per i più giovani all’Aera Club Place il sabato sera. Ma nella stessa location di via Cialdini, la domenica pomeriggio – 14 gennaio – alle 16:30, appuntamento con il liscio.

Domenica 14 gennaio, fermo restando gli appuntamenti a Valleremita e al Museo Farmacia Mazzolini Giuseppucci, da evidenziare il nuovo appuntamento nei locali della Pinacoteca civica Molajoli di Fabriano, a partire dalle 16:30, il nuovo appuntamento con l’iniziativa “Un’altra domenica”, laboratori per le famiglie e bambini dai 4 agli 11 anni. Il tema sarà Polvere d’arte, sperimentazione della tecnica pittorica dello spolvero. Si tratta di una manifestazione che sta riscuotendo molto successo.

Alle 17, infine, al Teatro Gentile appuntamento musicale con Madama Butterfly, opera di Giacomo Puccini, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica.